camere-A
camere-B
camere-C
camere-D
camere-E
camere-F
camere-G

La casa per ferie dell’Istituto è un luogo bello e armonioso, semplice e spazioso, accogliente e familiare, in cui trovare silenzio e distensione per riflettere e ritemprarsi. Offre accoglienza a persone e/o a gruppi che ne fanno richiesta e che intendono avvalersi, per il loro soggiorno a Venezia, delle caratteristiche che il luogo offre e dei servizi di cui dispone. I posti letto sono complessivamente 96, limitati a 30 durante l’anno accademico.

Con i suoi grandi cortili interni e le aiuole esuberanti di verde, il clima familiare e la semplicità degli ambienti, la casa favorisce la riflessione ed il dialogo, momenti preziosi per chi ha percorso, per gran parte della giornata, le affollate calli veneziane, ammirando la bellezza della città. L’edificio è costituito da un ampio complesso monastico della fine del 1600, di pregevole valore monumentale.

Tariffe
Singola 70€
Doppia 110€
Tripla 145€

Tutte le camere comprendono
– wi-fi
– telefono
– bagno privato con doccia
– biancheria da camera e da bagno
– ventilatore per la stagione estiva

A disposizione degli ospiti sono anche:
– ascensori
– cucina con fornello e frigorifero
– internet café e sala tv
– cappella con coro
– distributori con bevande e snacks
– prima colazione (solo su richiesta e per gruppi di almeno 10 persone)


Ulteriori indicazioni per il soggiorno
- salvo eventuali accordi è prevista una chiusura notturna dalle ore 24.00 alle ore 6.00
– la camera richiesta sarà disponibile a partire dalle ore 14.00 del giorno di arrivo e dovrà essere liberata entro le ore 10.00 del giorno di partenza, nel caso di arrivo prima delle 14.00 o partenza dopo le 10.00, è possibile lasciare i bagagli all’interno dell’Istituto
– nelle camere non è permesso fumare, consumare cibo e usare fornelli elettrici di vario tipo
– non si accettano animali domestici
– in camera e nei luoghi adiacenti gli ospiti sono pregati di non fare rumore in
particolare tra le ore 23.00 e le ore 7.00
– le persone non registrate come ospiti non possono essere introdotte nelle
camere senza il permesso della direzione
– escluso il normale deterioramento dovuto all’uso, eventuali altri danni alla
struttura o agli oggetti in uso saranno imputati agli ospiti
– la direzione non è responsabile di eventuali oggetti smarriti all’interno delle
camere e nelle aree comuni, gli oggetti dimenticati dovranno essere richiesti entro 15 giorni dalla data di partenza